lampedusa5

Tutti pronti a versare le convenzionali  lacrime su quei corpi allineati come bestie al macello e su quegli altri, quelli che il mare si è portato via e che non troveremo mai.
Il “cordoglio nazionale” non si farà sfuggire l’ennesima occasione di mostrarsi in tutto il suo rigore sui media.
Politici, opinionisti, sociologi, giornalisti e tutta la genia di menti deboli, che invadono le nostre vite, stanno arrancando ansiosi di guadagnarsi un piccolo spazio mediatico per mostrare il loro “trasecolato rammarico”e, soprattutto, la loro “integra indignazione”.
Ma nessuno di questi dirà mai che quei corpi (e gli altri oltre diecimila che sono stati assassinati negli ultimi venti anni) sono vittime di leggi infami come la Bossi-Fini (ex Turco-Napolitano), varate per bloccare (loro dicono regolamentare)  i flussi dei migranti, vittime di questo Mare Nostrum fatto di navi militari, frontiere assassine e pallottole e così pieno ormai di morte da domandarsi come facciamo a guardarlo senza urlare di orrore e dolore.
Assassinate anche da noi, dalla nostra indifferenza dalla nostra incapacità di combattere e di abbattere quelle maledette frontiere, che servono solo agli stati ed al capitale e nelle quali nessun essere umano che voglia dirsi tale può riconoscersi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...