Berkin Elvan assassinato da un lacrimogeno a 14 anni. Condoglianze a noi tutti

Pubblicato: 03/12/2014 in Acab, Rivoluzioni e Rivolte, Turchia
Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,


Si stanno svolgendo ora i funerali di Berkin Elvan, il ragazzino di 14 anni ferito da un lacrimogeno sparato da un poliziotto il 16 giugno del 2013 durante una manifestazione anti-governativa in difesa del Gezi Park e morto ieri dopo 269 giorni di coma.
Berkin non era un manifestante, era solo un bambino che era sceso a comprare del pane e che si è trovato coinvolto in qualcosa che probabilmente neppure capiva.
berkinMa la repressione di polizia, di tutte le polizie del mondo, non guarda all’età, il terrorismo di stato non è selettivo, colpisce per intimorire ed annullare qualsiasi opposizione. Ferisce con idranti, lacrimogeni, manganelli, pallottole di gomma, pallottole vere… e poco importa se il sangue di cui si lordano le mani appartiene ad un bambino.
La terra sarà lieve a Berkin, non potrà che essere una piuma sopra quel corpicino di soli 16 kg, ma le pietre ed il piombo dovranno essere pesanti oltre ogni misura per Erdogan ed i suoi sgherri.

PAGHERANNO CARO, PAGHERANNO TUTTO!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...