NOSTRA PATRIA È IL MONDO INTERO! Boicottiamo la guerra di repressione contro i migranti. Diffondiamo il volantino contro l’«Operazione Amberlight»

Pubblicato: 03/25/2015 in Migranti, pacchetto sicurezza
Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

AMBERSta per iniziare un’altra guerra di repressione contro i migranti: l’«Operazione Amberlight». Con il pretesto di raccogliere più informazioni sulle rotte migratorie, anche questa operazione delle polizie di tutta Europa (come la precedente «Mos Maiorum» del 2014 e come tutte quelle che si sono susseguite negli anni nella più totale indifferenza di maggior parte della popolazione)  è finalizzata ad arrestare più persone possibile senza documenti in regola.

Anche questa volta, tutto si svolgerà in grande segretezza, gli stati, che ovviamente non hanno interesse a pubblicizzarne lo svolgimento, non rilasciano informazioni approfondite sulle modalità con le quali sarà condotta l’operazione, nè sulle sue conseguenze.

L’unica certezza è che ci sarà  un’operazione militare che brutalizzerà decine di esistenze e che è nostro dovere combatterla subito con tutti i mezzi possibili combattere il silenzio e l’indifferenza complici del fascismo in divisa e del razzismo istituzionale

Siamo cittadini di un mondo che non riconosce frontiere, non accettiamo il termine “illegale” e consideriamo stranieri ed invasori solo gli sgherri del potere.

QUI  TROVATE IL VOLANTINO IN ALTA DEFINIZIONE DA STAMPARE E DIFFONDERE

 Dal sito HURRIYA  

Dal 1 al 15 aprile è quindi previsto un aumento delle retate in tutta Europa.
I luoghi maggiormente interessati saranno:
– stazioni
– aeroporti
– bus
– metro
– porti
– autostrade
– treni
– snodi di transito 
– mercati
– frontiere interne alla Fortezza Europa
La notizia della prossima “Operazione Amberlight” sta circolando pochissimo, uno dei pochi siti per il momento è questo.

Avvisiamo più persone possibile.
Portiamo la solidarietà in strada.
Respingiamo insieme le retate.
Gli unici stranieri sono gli sbirri nei quartieri.

Nell’ultimo documento rilasciato da Statewatch (consultabile qui) Domenica 22 Marzo , si precisano alcuni punti, non chiariti in precedenza, sulla prossima operazione “AMBERLIGHT 2015″:

DATE dell’Operazione – l’operazione AMBERLIGHT è prevista nel periodo 1-14 aprile 2015 o dal 18 al 30 Aprile 2015
OBIETTIVI – Lo scopo dell’attività “AMBERLIGHT 2015″ è quello di intensificare i controlli alle frontiere […] e si propone di raccogliere informazioni sugli “overstayers “(cittadini di paesi terzi) alle frontiere aeree esterne (per overstayers si intendono le persone che soggiornano oltre il periodo previsto da un visto o un permesso di soggiorno, oltre che le persone senza documenti)
ATTUAZIONE – Sono previsti controlli alle “frontiere aeree” degli stati membri e dei paesi associati all’accordo di Schengen, cioè negli aereoporti. Tuttavia si specifica che, come nelle precedenti operazioni, c’è la “possibilità di estendere i controlli anche alle frontiere marittime e terrestri, su richiesta della maggioranza degli stati membri.”
In quest’ultimo caso i controlli si concentrerebbero, come nell’ultima operazione Mos Maiorum, anche sui treni diretti negli altri paesi europei, nelle stazioni , ai valichi di frontiera e lungo le strade ed autostrade che collegano i vari paesi europei.

VOLANTINO IN ALTA DEFINIZIONE DA STAMPARE E DIFFONDERE QUI

Annunci
commenti
  1. Graber ha detto:

    L’ha ribloggato su compagnograber.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...